Partita del 13 settembre 2010, ore 21.00

Miei cari, a voi!

Sul fronte medico ancora no news, non ho sentito Luca.

 

Partita del 13 settembre 2010, ore 21.00ultima modifica: 2010-09-09T21:28:13+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

24 pensieri su “Partita del 13 settembre 2010, ore 21.00

  1. ragazzi, una rapida nota extracalcettara ma strettamente calcistica: ancora un golletto della sampdoria e la giornata di oggi si poteva incorniciare come la giornata perfetta. ma anche così non è niente male.
    in particolare, un sentito grazie a burdisso che ci ha ricordato quanto è grande er core de roma: trenta punti (di sutura). papà Bruno ringrazia e si compiace vieppiù per aver strappato agli odiati nerazzurri questo grande campione.
    ma soprattutto, grazie bomber Giaccherini, che hai ricordato a tutti che le squadre non sono album di figurine.

  2. Carissimi,
    premesso che Burdisso è criticabilissimo per il fallaccio compiuto ai danni di un avversario, strano però che ciò venga evidenziato ora e non quando era all’inter e menava come un fabbro (impunemente) insieme alla altre alte maestranze nerazzarrurre (Samuel, Cordoba, Materrazzi …. quest’ultimo recidivo, Balotelli etc), mi prenoto per domani solo qualora non si raggiunga la decina; inoltre posso solo giocare in porta.
    Ben lieto di cedere il mio posto a chi voglia giocarare.
    Un saluto a tutti e sempre Forza Roma.
    1) Tommaso
    2) Pietro (suo figlio)
    3) Messer Max
    4) Luca Miccoli
    5) Pecco
    6) Sandro
    7) Rocco
    8) Fabrizio (in porta….con riserva)
    9)Francesco
    10) Gianni

  3. Ciao Ragazzi,

    in caso di defezioni posso portatare mio figlio Nicolò (portiere), aggiorno la lista
    1) Tommaso
    2) Pietro (suo figlio)
    3) Messer Max
    4) Luca Miccoli
    5) Pecco
    6) Sandro
    7) Rocco
    8) Fabrizio (in porta….con riserva)
    9)Francesco
    10) Gianni
    11) Nicolò (portiere solo in caso di mancante conferme).

    Saluti a tutti

  4. sì, Fabri, quello che ti pare; ma, a parte che per raggiungere i falli di Totti e Burdisso recenti bisogna risalire a Materazzi d’epoca, il fatto è che noi non stiamo tutto il giorno a raccontare la storia della maggica, er core de roma, a mejo tifoseria der monno, e così via.
    ti cito uno che è tutto tranne che interista: “La Roma non è più la bella e spettacolare squadra dello scorso anno. Manca anche la grinta e quella voglia di vincere che nella passata stagione ha portato la Roma ad un passo dallo scudetto. E ho visto tanti fermi sulle gambe. Giocatori appagati? Ma da cosa? Non hanno vinto nulla… Lo schiaffo di Cagliari, che fa male, potrebbe avere solo un aspetto postivo: aver svegliato la squadra. ” (Massimo Mauro).
    secondo me, tutta sta pompa che ranieri porta avanti da mesi, vi ha fatto male. vi ha convinti di aver fatto chissà che impresa, di aver diritto a fare imprese, e quando la partita va male, non capite più niente e menate come fabbri. anzi, come Fabri (passamela).
    un abbraccio. appena sento Luca ti chiamo e andiamo.

  5. Buongiorno a tutti ragazzi, mi iscrivo con colpevole ritardo, quindi mi aggiungo in coda. Un abbraccione a tutti se stasera non vi vedrò

    1) Tommaso
    2) Pietro (suo figlio)
    3) Messer Max
    4) Luca Miccoli
    5) Pecco
    6) Sandro
    7) Rocco
    8) Fabrizio (in porta….con riserva)
    9)Francesco
    10) Gianni
    11) Nicolò (portiere solo in caso di mancante conferme
    12) Massimiliano

  6. Ragazzi,
    vedo che siamo in 12.
    Volentieri quindi cedo il mio posto a Massi (senatore), preferendo non richiare di farmi male ancora di più.
    Per quanto concerne il nostro amatissimo Presidente (al quale chiedo, solo per terza richiesta, di confermare se il campo per stasera è stato prenotato) rispondoche se ci siamo montati la testa…ci penseranno gli stessi tifosi a fare tornare la squadra con i piedi per terra e che in fatto di “botte” (premesso che quelle di Totti a balotelli sono state sacrosante…..visto le continue provocazioni e gli insulti indirizzati da quest’ultimo, rejetto dalla sua stessa tifoseria, urbi et orbi) l’inter rimane, tutt’ora, maestra ed insuperabile.
    Un grandissimo abbraccio al Presidente e, speriamo, a presto in campo tutti insieme.
    Forza Roma

Lascia un commento